Sentenze_Mutui_Leasing_Finanziamenti

Di seguito una serie di sentenze relative ai mutui irregolari, ai leasing e ai finanziamenti irregolari

Tribunale di Enna. Sentenza del 09 Febbraio 2016 sul reclamo proposto da Banca A.G.C.I. Spa. Il Tribunale rigetta il ricorso e condanna la banca al pagamento delle spese.

Visualizza la Sentenza

Tribunale di Benevento. Sentenza del 15 Gennaio 2016 con cui il Giudice ha verificato che il contratto di mutuo è affetto da usurarietà ab origine individuando un parametro ben preciso per la misurazione del tasso. Se la differenza tra TAEG e TAN più il tasso di mora è superiore al tasso soglia il mutuo è usurario.

Visualizza la Sentenza

Tribunale di Bari. Sentenza del 23 Ottobre 2015 il Giudice stabilisce che il costo da sostenere per l’estinzione anticipata del mutuo deve concorrere a determinare il tasso soglia e a tal fine va imputato nel TAEG. 

Visualizza la Sentenza

Tribunale di Prato.Sentenza del 27 Giugno 2015 con cui viene riscontrata dal Giudice l’usura pattizia su due Mutui ipotecari in quanto alla stipula del contratto di mutuo gli interessi superavano il tasso soglia. Essendo gli interessi superiori al tasso soglia, sai sensi dell’articolo 1815 cc. nulla è dovuto dal cliente alla banca.

Visualizza la Sentenza

Tribunale di Torre del Greco. Sentenza del 15 Luglio 2015 con cui il Giudice dichiara che quanto stabilito dalla parti rende il mutuo usurario e determina la gratuità dell’intero negozio.

Visualizza la Sentenza

Tribunale di Udine. Sentenza del 02 Aprile 2015 con cui il Giudice dichiara che la verifica dell’usura  si deve attuare stabilendo il TAEG unico e complessivo concretamente pattuito, e non sommando i vari tassi. La soglia d’usura è quindi da riferirsi in base al costo globale effettivo annuo dell’intero credito concesso.

Visualizza la Sentenza

Tribunale di Pescara. Sentenza del 28 Novembre 2014 con cui il Giudice  ha affermato che nella disciplina legata usura e in quella della valutazione del tasso soglia assume rilevanza qualsiasi onere collegato alla erogazione del credito e, quindi anche al costo pattuito per la estinzione anticipata del mutuo.

Visualizza la Sentenza

Tribunale di Milano. Sentenza del 12 Aprile 2013 con cui il Giudice dichiara che il piano di ammortamento del Leasing è un documento fondamentale da esibire in fase di stipula del contratto o qualora il cliente lo richieda alla società che concede il Leasing.

Visualizza la Sentenza

Tribunale di Milano. Sentenza del 10 Aprile 2013 con cui il Giudice dichiara che una clausola apposta in fase di rinegoziazione del contratto che dichiara definitivamente acquisite e incontestate le somme già corrisposte dal cliente è limitante per una futura contestazione del cliente e quindi è vessatoria.

Visualizza la Sentenza

Tribunale di Napoli. Sentenza del 04 Giugno 2014 con cui il Giudice dichiara che un mutuo è usurario nonostante la clausola di salvaguardia.

Visualizza la Sentenza

CONTATTACI PER AVERE ASSISTENZA GRATUITA

Un operatore risponderà esaustivamente ad ogni tua domanda con disponibilità e professionalità.

In alternativa compila il Modulo di Contatto e sarai ricontattato per ogni tua esigenza.

Il tuo nome (richiesto)

La tua email (richiesto)

Oggetto (richiesto)

Il tuo messaggio